Il Taranto riparte da Montervino e Laterza
Parola d'ordine concretezza

Sabato 18 Luglio 2020 di Liberato CASOLE
Da sinistra Montervino, Giove e Laterza (Foto Studio Ingenito)
Il Taranto riparte e prova a mettere nel mirino il ritorno nei professionisti. La travagliata scorsa stagione è ormai alle spalle e il presidente Massimo Giove non ha smarrito la voglia di fare bene già dal prossimo torneo di serie D. Ecco quindi i primi pezzi del mosaico rossoblù: Francesco Montervino, esperto direttore sportivo e uomo di campo (che ha giocato in serie A con il Napoli), e Giuseppe Laterza, allenatore distintosi in quel di Fasano con diversi campionati regionali vinti fino all'ottimo piazzamento nell'ultimo campionato di quarta serie. Questa mattina diesse e tecnico sono stati presentati alla stampa. Non più i toni trionfalistici di un anno fa, l'auspicio - di tutti - è far parlare il campo. 

Per Francesco Montervino, tarantino doc, classe 1978, si tratta della terza esperienza in riva allo Jonio in qualità di direttore sportivo dopo quelle recenti maturate tra il 2014 e il 2016 con la gestione Campitiello e la gestione Bongiovanni-Zelatore. «Sono contento di essere tornato a casa consapevole delle difficoltà che sta attraversando la città di Taranto ma convinto che si possa fare un ottimo lavoro», ha esordito conoscendo bene la piazza.

Motivatissimo il tecnico Giuseppe Laterza. «Quando chiama il Taranto, e sei ambizioso e hai voglia di emergere, non puoi e non devi rifiutare - ha detto - perché questa è tra le piazze più importanti d’Italia. Le prime sensazioni non possono che essere positive, c’è voglia di organizzarsi e prepararsi al massimo per un campionato importante. Ringrazio la mia ex società per avermi sempre messo nelle migliori condizioni per vincere ma adesso è arrivato il momento di accettare un’altra sfida. Ci tengo a precisare che non è un punto di arrivo per me ma un punto di partenza per crescere ancora». Laterza è nato a Fasano il 5 agosto 1979 e nelle sei stagioni sulla panchina dell’Us Fasano ha vinto due campionati consecutivi, tra il 2017 e il 2018, ottenendo il doppio salto dalla Promozione alla Ssrie D e la disputa di quattro finali di Coppa tra cui la Finale di Coppa Puglia Promozione conquistata contro l’Omnia Bitonto e la Finale Nazionale di Coppa Italia Serie D 2019/20, ancora da disputare. Nelle ultime due stagioni, sulla panchina dell’US Fasano, ha vinto la classifica LND “Giovani di valore” relativa al girone H di Serie D. Ci sarà tempo per capire in che modo giocherà il suo Taranto e quali saranno gli interpreti. 

Il nuovo staff tecnico è composto anche da Giuseppe Lentini che sarà l’allenatore in seconda, Giovanni Indiveri che sarà l’allenatore dei portieri e il professor Francesco Rizzo che, come nella stagione sportiva 2017/18, ricoprirà il ruolo di preparatore atletico. Ultimo aggiornamento: 18:05