Vamping, allarme dei pediatri: adolescenti restano svegli tutta la notte connessi online

Giovedì 14 Ottobre 2021 di Barbara Carbone
Fenomeno Vamping, allarme dei pediatri: adolescenti restano svegli tutta la notte connessi online

Adolescenti come vampiri: svegli tutta la notte, incollati al web e sempre con lo smartphone in mano tra chat e giochi. Sono questi i ragazzi insonni per l’online fotografati da un sondaggio realizzato su un campione di 400 studenti in un Istituto di Conegliano in Veneto. È lo specchio di una situazione identica da Nord a Sud. Due teenagers su dieci dicono di essere connessi almeno 15 ore al giorno e uno su tre, dopo la mezzanotte, naviga e...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre, 00:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA