Vaccini, piano a Roma e nel Lazio al via: cosa fare per prenotarsi (non serve lo Spid)

Vaccini, piano a Roma e nel Lazio al via: cosa fare per prenotarsi (non serve lo Spid)
Vaccini, piano a Roma e nel Lazio al via: cosa fare per prenotarsi (non serve lo Spid)
di Mauro Evangelisti
3 Minuti di Lettura
Domenica 31 Gennaio 2021, 15:50 - Ultimo aggiornamento: 20:26

Parte la vaccinazione degli anziani nel Lazio e da domani sarà possibile prenotarsi. Cosa bisogna fare? Ecco nel dettaglio le risposte a tutte le domande (ci affidiamo al sito ufficiale della Regione Lazio). Prima di tutto: chi si può prenotare? Chi ha più di 80 anni, chi ha 80 anni o chi li compirà nel 2021, Per prendere appuntamento è necessario collegarsi e prenotare al sito https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/ oppure tramite SaluteLazio.it. Attenzione, non saranno necessarie la Spid o l'utenza di registrazione regionale, ma sarà sufficiente il codice fiscale. Le prenotazioni partono da domani, ma non ci sarà un "click day", dunque non bisognerà preoccuparsi se non ci si riesce a collegare nei primi minuti. Inoltre, gli appuntamenti saranno fissati a partire dall'8 febbraio.

Covid, 121 nuovi casi a Latina

Un familiare, un congiunto o un amico potrà aiutare la persona che vuole prenotare la vaccinazione, in ogni caso si può chiedere aiuto al numero 06164161841. I vaccini utilizzati sono quelli di Pfizer-BioNTech e Moderna, ma visto che la seconda compagnia per ora ha fornito poche dosi, è molto probabile che la vaccinazione avvenga con il prodotto di Pfizer-BioNTech.

Le faq sul sito della regione Lazio ----> Qui tutte le news

La gratuità della vaccinazioni

Importante: prenotazione e vaccinazione sono gratuite, se qualcuno vi chiede del denaro, siete di fronte a una truffa. Nel dubbio telefonare al numero 06164161841. Va anche ricordato che ci saranno due appuntamenti, uno per la prima dose, l'altro per la seconda; non si potrà scegliere l'orario preciso, ma solo il giorno e la fascia oraria, non serve la prescrizione del medico.

 

Il promemoria della prenotazione va stampato (e questo rischia di essere una complicazione perché non tutti hanno una stampante). L'assessorato alla Salute precisa però che va bene anche in forma digitale, memorizzato sullo smartphone o sul tablet. 72 ore prima dell'appuntamento viene inviato un Sms, se per qualsiasi motivo non ci si può presentare, è consigliabile (quasi un dovere civico) disdire, in modo da consentire alla Regione di convocare altre persone. Si può fare per la prima dose sul sito alla voce "gestisci appuntamentI", per la seconda al numero 06164161841.

Il giorno della vaccinazione bisogna andare nel luogo indicato al momento della prenotazione con il promemoria stampato o memorizzato e la tessera sanitaria. 

Covid Lazio, bollettino: oggi 943 casi (413 a Roma) e 39 morti. Rapporto positivi tamponi al 4%

© RIPRODUZIONE RISERVATA