Xylella, altri focolai nel Barese. «Ormai anche qui si diffonde come nel Salento, non più per trasporto passivo ma in modo naturale»

Venerdì 8 Ottobre 2021 di Maria Claudia MINERVA

Nuovi focolai di xylella fastidiosa nel Barese, anche nella zona di Taranto più a ovest rispetto a quelli rinvenuti precedentemente. Secondo quanto riportato dai certificati pubblicati sul sito regionale di “Emergenza xylella” ci sono altre 86 nuove piante infette. La novità vera è che anche in queste zone, esattamente com’era successo nel Salento, cambia la modalità di trasmissione: non più per trasporto passivo con i vettori ai bordi delle...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 14:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA