Ladri a scuola, via con 10mila euro tra pc e strumenti

Lunedì 18 Maggio 2020 di Katia PERRONE
Computer, numerosi strumenti musicali e diverso materiale acquistato da utilizzare per la didattica degli studenti della scuola media e della scuola dell’infanzia dell’istituto comprensivo Polo 2 di Trepuzzi. Sono Ingenti i danni, che potrebbero sfiorare i 10 mila euro, riscontrati all’interno dell’edificio di viale Europa, all’interno della scuola media ad indirizzo musicale “Tito Schipa”, che i ladri, forse a più riprese vista l’ingente mole di attrezzature rubate, sono riusciti a portare via. Si tratta di due computer rubati dagli uffici della segreteria e diversi strumenti musicali trafugati dalla sala strumenti, destinati a professori e ragazzi. Flauti, clarinetti, chitarre e tastiere utilizzati durante gli anni ed ora sottratti agli studenti degli istituti musicali tra i più noti del Salento.
Non è chiaro quando sia avvenuto il furto che i malviventi sono riusciti a portare a termine rubando diversi strumenti, materiale utilizzato per la didattica sia nella scuola media, sia nell’adiacente scuola dell’infanzia dalla quale si sono introdotti forzando una porta sul retro. Un tentativo di furto, invece, è stato effettuato anche ai danni della scuola elementare Alessandro Carrisi, anche questa del Polo 2 di Trepuzzi è scoperto e denunciato questa mattina. Sul posto sabato pomeriggio sono intervenuti il personale della scuola, che non accedeva da giorni all’interno dell’edificio, insieme ai carabinieri della locale stazione e ai vigili urbani. Rammaricato è fortemente colpito dal vile gesto il primo cittadino Giuseppe Taurino che ha espresso solidarietà alla dirigente con la promessa di individuare tutte le risorse necessarie riacquistare quanto prima tutto il materiale rubato. © RIPRODUZIONE RISERVATA