La carcassa di una tartaruga "caretta caretta" trovata sul lungomare di Porto Cesareo

Domenica 22 Dicembre 2019 di Francesco De Pascalis

Quando c'è il vento di scirocco che spazza la costa di Porto Cesareo con raffiche di vento da Ovest fino a 100 km/h lo jonio regala sempre sorprese. Ai tanti disagi e danni causati dal maltempo dello scorso 12 e 13 novembre vanno sommate infattie scoperte archeologiche rinvenute nello stesso periodo lungo l'arenile di fronte a Torre Chianca, e da ieri mattina la cronaca registra tra lo stupore generale lo spiaggiamento sul lungomare di Riviera di Ponente e Levante di una caretta caretta. È qui infatti che le onde hanno trasportato in strada la carcassa di una tartaruga marina di grosse dimensioni. L'esemplare successivamente è stato recuperato dalla Guardia di finanza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA