Gioiello di Sensi e pari di Gonzalez. Il Lecce fermato dal Var: negato un rigore. Solo un punto con il Monza

Gioiello di Sensi e pari di Gonzalez. Il Lecce fermato dal Var: negato un rigore. Solo un punto con il Monza
di Paolo CONTE
3 Minuti di Lettura
Domenica 11 Settembre 2022, 15:10 - Ultimo aggiornamento: 22:12

Finisce 1-1 il match tra Lecce e Monza allo stadio Via del Mare. I giallorossi hanno ristabilito le distanze al 48’ col subentrato Gonzalez su assist di Ceesay, ma al 68’ i salentini hanno invocato il calcio di rigore per un evidente mani in area di Molina, ritenuto regolare dall’arbitro Pairetto.

Gonzalez è andato vicino alla doppietta con un colpo di testa che ha impegnato severamente Di Gregorio, che si è ripetuto nel recupero sulla conclusione a botta sicura di Colombo. Dopo un secondo tempo dominato in tutte le zone del campo, il Lecce torna a muovere la classifica ma non riesce a centrare la prima vittoria nel campionato di serie A.

Il secondo tempo

Il Lecce  pareggia all'inizio del secondo tempo. Gonzalez appena subentrato al posto di un Helgason impalpabile segna il gol dell’1-1 su assist di Ceesay.

Il primo tempo

Il Lecce colleziona occasioni ma è il Monza a passare in vantaggio al 35' con un calcio di punizione magistrale di Stefano Sensi. I giallorossi tornano negli spogliatoi sotto di un gol dopo un primo tempo giocato a viso aperto con gli uomini di Stroppa. La formazione salentina è andata vicina al gol con Baschirotto, Banda e Ceesay, ma Di Gregorio non è stato mai impegnato. I giallorossi vanno a fiammate con gli strappi di Banda e un Di Francesco decisamente più pimpante rispetto alle ultime uscite, ma al 35’ Caprari si procura una punizione da posizione favorevole che Sensi trasforma con una conclusione di rara precisione. Il Lecce prova a reagire senza riuscire mai ad incidere nonostante i 4 minuti di recupero.

La partita

Alle 15 i giallorossi sono scesi in campo contro il Monza di Stroppa per provare a riscattare la sconfitta esterna incassata contro il Torino. I brianzoli sono reduci da cinque sconfitte in altrettante gare disputate in questo campionato, mentre il Lecce è fermo a quota 2 punti in virtù dei pareggi maturati contro Empoli e Napoli. Con Strefezza ancora ai box, Di Francesco è chiamato a sostituire il brasiliano nel 4-3-3 di Marco Baroni. A centrocampo spazio a Helgason al posto di Gonzalez. Il Monza risponde col 3-5-2 con Mota e Caprari in attacco. 

Le formazioni ufficiali

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella; Bistrovic, Hjulmand, Helgason; Banda, Ceesay, Di Francesco. All. Baroni
 
MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Pablo Marì, Izzo; Birindelli, Sensi, Rovella, Pessina, Carlos Augusto; Mota, Caprari. All. Stroppa

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA