Salumiere accoltellato a Lecce: l'aggressione all'ora di chiusura

Lunedì 18 Novembre 2019
La Volante intervenuta in viale Marche
Paura questa sera a Lecce verso l'ora di chiusura dei negozi, nella salumeria Levoni di viale Marche, di fronte all'ufficio postale. Due uomini hanno fatto irruzione e ferito il proprietario con un colpo di coltello a un fianco. L'uomo, 48 anni, appartenente alla famiglia di origini albanesi che da un decennio gestisce quella salumeria, è stato trasportato in codice giallo da un'ambulanza del 118, nell'ospedle Vito Fazzi".

LEGGI ANCHE: La rissa finisce nel sangue: 27enne accoltellato

Secondo la prima ricostruzione raccolta dai poliziotti delle Volanti, si è trattato di una rapina non andata a segno: i malviventi prima di ferire il salumiere hanno fatto una richiesta esplicita: dacci i soldi oppure da mangiare. E al rifiuto del commercinate lo hanno accoltellato.
La polizia sta raccogliendo testimonianze ed è inoltre impiegata su altri due fronti: capire se il ferito sia in grado di riferire ciò che gli è accaduto e cercare gli impianti di videosorveglianza che possano avere registrato l'aggressione.
  Ultimo aggiornamento: 21:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA