Roma, uomo investito e ucciso da un treno a Zagarolo: la stazione chiusa per tutta la notte

A perdere la vita un uomo, la cui identità non è ancora stata rivelata. Sul posto forze dell'ordine e personale del 118. La stazione chiusa per tutta la notte e riaperta solo questa mattina

Martedì 24 Maggio 2022
Roma, uomo investito e ucciso dal treno: la stazione chiusa per tutta la notte

Tragedia in provincia di Roma, dove la notte scorsa un uomo è stato investito sui binari e ucciso dal passaggio di un treno.

 

Leggi anche > Rogo in casa a San Pietro, morto un pensionato disabile: non è riuscito a fuggire dalle fiamme

 

È accaduto poco prima della mezzanotte alla stazione ferroviaria di Zagarolo. Sul posto, oltre al personale del 118 e alle forze dell'ordine, anche i vigili del fuoco di Palestrina e di Frascati. Inutili i soccorsi, mentre per i rilievi la stazione ferroviaria è rimasta chiusa tutta la notte e riaperta solo questa mattina intorno alle 7.30. L'identità della vittima, che da una prima ricostruzione stava camminando sui binari della ferrovia che collega Zagarolo con Frosinone, non è ancora stata rivelata.

Ultimo aggiornamento: 12:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA