Lombardia, test salivari gratis agli studenti: ecco in quali casi sarà possibile effettuarli

Sabato 24 Aprile 2021

Tamponi antigenici gratis per i ragazzi dai 14 ai 19 anni che frequentano la scuola superiore. Questo è quanto annunciato dalla Lombardia per le scuole, nel tentativo di cercare di riprendere le lezioni in presenza in sicurezza. Non tutti però potranno usufruire del servizio, come specifica la direzione Welfare di Regione Lombardia, solo gli alunni le cui scuole hanno aderito potranno fare i tamponi.

 

Leggi anche > Fontana: “Da lunedì 26 Lombardia in zona gialla. Salvaguardiamo questo risultato dopo sacrifici”

 

La delibera dice che le Ats devono incaricarsi di comunicare alle scuole l'iniziativa e che queste devono aderire. Il problema è che non tutte le scuole hanno ricevuto l'invito e di conseguenza non hanno potuto dare la loro adesione al progetto. La notizia circolata tramite Whatsapp sulla possibilità dei tamponi per tutti gli alunni è quindi parzialmente vera, nel senso che riguarderà solo quelli le cui scuole avranno aderito presso le farmacie aderenti che verranno segnalate dagli stessi istituti.

 

«La Regione risponde, ma in diverse province ad oggi gli uffici scolastici e quindi le scuole non sono stati consultati né coinvolti sulle modalità  di adesione ad eventuali screening per scuole, né sembra che le farmacie abbiano dettagli a riguardo. A Bergamo se ne comincia a parlare ora, ma non è stato esplicitato ancora nulla. La delibera è di febbraio, due mesi fa», commenta Paola Bocci, consigliera regionale del Partito democratico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA