Sequestra la fidanzata e la costringe a camminare nuda nel bosco, 25enne arrestato

Domenica 28 Marzo 2021
Sequestra la fidanzata e la costringe a camminare nuda nel bosco, 25enne arrestato

Ha sequestrato la sua fidanzata e convivente, caricandola a forza su un furgone e costringendola poi a camminare nuda nel bosco. Tutto perché la giovane voleva interrompere quella relazione. Per questo motivo, un 25enne è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Brescia.

 

Leggi anche > Ilenia Fabbri uccisa, saccheggiata la tomba a Faenza. La rabbia del compagno

 

L'incubo per la ragazza è iniziato a Pompiano, dove la coppia è stata protagonista di una lite in strada. Il 25enne ha aggredito la compagna tra schiaffi e insulti, costringendola a salire su un furgone, poi si è recato nel territorio comunale di Vestone. Qui, in un bosco, la vittima è stata costretta a spogliarsi e a camminare nel freddo del bosco, chiedendo scusa per aver manifestato l'intenzione di lasciare il compagno. Il 25enne alla fine è stato arrestato dai carabinieri a Lumezzane, sempre in provincia di Brescia.

Ultimo aggiornamento: 19:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA