Migranti, dalla Tunisia su gommoni veloci: «Sfuggono ai controlli, rischio terroristi a bordo»

Martedì 10 Aprile 2018
Migranti, dalla Tunisia su gommoni veloci: «Sfuggono ai controlli, rischio terroristi a bordo»
Un'organizzazione criminale gestiva "viaggi di lusso" per i migranti tra la Tunisia e la Sicilia su gommoni velocissimi. La Procura di Palermo ha disposto il fermo dei suoi componenti.  Chi approdava riusciva a sfuggire ai controlli delle forze dell'ordine e alle procedure di identificazione. Per questo era alto il rischio di terroristi a bordo.

Terremoto di magnitudo 4.6 nel Maceratese, decine di repliche. Il sindaco: «Gravi danni». 

I passeggeri erano disposti a pagare caro in cambio di un trasporto sicuro: un modo, secondo gli inquirenti, che assicurare tra l'altro l'anonimato a chi arriva in Europa con finalità terroristiche.  © RIPRODUZIONE RISERVATA