Bollettino Covid di giovedì 23 settembre: 63 morti e 4.061 nuovi positivi. Altri 146 ricoverati in meno

I dati del Ministero della Salute: i positivi sono poco più di 105mila. In calo le terapie intensive

Giovedì 23 Settembre 2021 di Domenico Zurlo

Coronavirus in Italia, il bollettino di giovedì 23 settembre del Ministero della Salute: i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono 4.061 su 321.554 tamponi (ieri erano stati 3.970 su 292.872 tamponi). Sono 63 i morti di oggi (ieri erano stati 67). Con 5.466 dimessi e guariti in più gli attualmente positivi sono 105.083, 1.476 in meno rispetto a ieri quando c'era stato un calo di 2.954 unità. 

 

Leggi anche > Covid nel Lazio 23 settembre: 372 nuovi casi (184 a Roma) e 12 morti

 

Il tasso di positività è oggi è all'1,26% (ieri era all'1,35%). ll totale delle vittime da coronavirus nel nostro Paese dall'inizio della pandemia sale a 130.551.

 

 

Covid in Italia, il bollettino del 23 settembre

(clicca per visualizzare il pdf)


Il totale dei casi di Covid-19 dall'inizio della pandemia in Italia è dunque di 4.649.906, di cui 130.551 morti e 4.414.272 dimessi e guariti, 5.466 nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente positivi sono 105.083, ieri erano 106.559, un calo di 1.476 unità. I tamponi totali (molecolari più antigenici) effettuati solo oggi sono 321.554 (ieri erano stati 292.872). I tamponi totali effettuati fino ad oggi sono 90.487.632, mentre il totale delle persone testate è di 33.860.806.

 

Del totale dei positivi sono 100.928 quelli in isolamento domiciliare (-1.322 rispetto a ieri), 3.650 ricoverati con sintomi (-146 rispetto a ieri) mentre i malati in terapia intensiva sono 505 (-8). Gli ingressi in terapia intensiva sono oggi 30 (-10 rispetto a ieri).

Ultimo aggiornamento: 19:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA