Esplode una bomba, orrore in Congo: almeno tre morti. «Corpi fatti a pezzi»

Sabato 25 Dicembre 2021
Esplode una bomba, orrore in Congo: almeno tre morti. «Corpi fatti a pezzi»

Esplode una bomba, tragedia a Beni, nella Repubblica Democratica del Congo. Almeno tre persone sono rimaste uccise e altre ferite in conseguenza dell'esplosione di un ordigno in un locale di Beni, nell'est del Paese. In una comunicazione via radio, il sindaco della città ha chiesto alla popolazione di rimanere nelle abitazioni per permettere al personale sanitario e alle forze di sicurezza di soccorrere i feriti e mettere in sicurezza l'area dell'attentato.

 

Gli eserciti congolesi e ugandesi stanno dando la caccia ai ribelli del gruppo delle Forze democratiche alleate (ADF). «Una bomba, un ordigno esplosivo è esploso nel centro della città di Beni. Chiedo alla popolazione di tornare alle proprie case per una maggiore sicurezza», ha detto il colonnello Narcisse Muteba, sindaco militare di Beni, nel Nord Kivu. Tre corpi fatti a pezzi sono stati visti da un corrispondente dell'AFP sul posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA