Tutto il genio di Van Gogh nella mostra 3D

Tutto il genio di Van Gogh nella mostra 3D
Apre oggi Van Gogh - The Immersive Experience, la mostra internazionale multimediale e multisensoriale dedicata al grande artista olandese che, fino al 16 giugno, sarà ospitata nelle sale - fresche di restauro - del Convento degli Agostiniani di Lecce. Primo grande evento d'arte allestito all'interno del complesso seicentesco. L'opera di Vincent Van Gogh si presenta in una veste inedita con un percorso multisensoriale costituito da enormi schermi interattivi ad altissima risoluzione che proietteranno i più famosi capolavori del maestro rivoluzionario del colore in versione 3D mapping. Grazie alla dotazione di particolari visori e auricolari, il visitatore avrà l'occasione di immergersi totalmente nelle suggestive immagini in movimento ed assisterà così a quella che, in gergo, è detta realtà aumentata. Un abbraccio visivo a 360 gradi in cui le pareti spariscono per lasciare spazio ad un universo onirico di tinte prodigiose. Ecco allora, per esempio, i grandi girasoli ondeggiare sul bianco della tela, le vedute su Arles nel Sud della Francia, la magnifica Notte Stellata muoversi cangiante davanti agli occhi, gli autoritratti, ma anche la preziosa corrispondenza epistolare con il fratello Theo, da cui traspare tutta l'intensità emotiva di Vincent. Tutto amplificato da una colonna sonora coinvolgente che accompagnerà l'intero viaggio virtuale. Prodotta e distribuita da Exhibition Hub e da Next Exhibition e per Lecce in collaborazione con MusicOne Italia e Quarta Agency, la mostra sarà aperta sabato e domenica dalle 9 alle 22 e il resto della settimana dalle 9 alle 20 (prevendita biglietti su TicketOne, Go2, CiaoTicket e nei punti vendita autorizzati).
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 16 Marzo 2019 - Ultimo aggiornamento: 19:53