Tra passato e futuro il “caos” del presente

Venerdì 2 Aprile 2021 di Antonio MANIGLIO

Io dunque, che non sono privo di motivi di afflizione né sono aiutato dalla consolazione dell'ignoranza, trovandomi quasi al confine tra due popoli volgo lo sguardo nello stesso tempo al passato e al futuro. Così Petrarca esprime il suo spaesamento di fronte ai cambiamenti della sua epoca. Allo stesso modo, attraversati da insicurezze e paure sul futuro prossimo, anche noi ci troviamo in bilico tra due mondi, tra un passato che tende a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA