Strage di gatti nel centro storico: uccisi con un topicida. Indagini e sdegno

Venerdì 23 Aprile 2021 di Maria GIOIA

Monta la protesta tra i residenti della piazza Vecchia di Ceglie Messapica. Tre gatti di una colonia felina della zona sono stati trovati senza vita, mentre altri mancherebbero all’appello. A provocarne la morte sarebbe stato un topicida che ignoti hanno versato nella ciotola dei croccantini lasciata a disposizione delle bestiole da diversa gente che vive e lavora nei paraggi. Non è la prima volta che accade. E anche in questo caso è stato presentato un esposto e si è in attesa delle autopsie richieste da alcuni abitanti della zona. Ma bisogna dire chiaramente che se le forze dell’ordine non interverranno in modo deciso, tutto questo accadrà ancora.

 

Le reazioni

 

«La polizia locale è a conoscenza della vicenda e ha avviato le indagini, che sono in corso», ha fatto sapere ieri l’assessore al Randagismo e alla Polizia Locale, Arcangelo Idrontino. Mentre il sindaco Angelo Palmisano ha condannato l’episodio sui social. Come lui pure l’assessore, Antonello Laveneziana, si è schierato a difesa delle povere bestiole

Ultimo aggiornamento: 24 Aprile, 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA