Pasta al forno in classe per merenda: scatta la nota disciplinare

Giovedì 30 Settembre 2021

La storia sembra uscita da "Inchiostro di Puglia" invece è successo davvero: un gruppo di ragazzi, ovviamente pugliesi, ha deciso di presentarsi a scuola con la pasta al forno come merenda.

La nota disciplinare

Una colazione rinforzata che rischia di costare cara a una decina di studenti dell’Istituto “Colasanto” di Andria, puniti con una nota disciplinare per la loro trasgressione gastronomica.

Alle 11 con vaschetta e forchetta

Gli studenti di una classe prima dell'istituto si sono presentati in aula con vaschette monoporzione di pasta.lI dirigente dell'Istituto scolastico, Cosimo Antonio Strazzeri, avvisato da alcuni prof, è arrivato in classe e non ha apprezzato la trovata, ritenuta fuori luogo visto che la scuola non può consentire la consumazione di pasti caldi.

Per questo è scattato il provvedimento disciplinare. Oltre alla nota, alcuni studenti rischierebbero anche la sospensione.

Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre, 10:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA