Ragazza si sveglia con il pancione e partorisce: «Non sapevo di essere incinta»

Ragazza si sveglia con il pancione e partorisce: «Non sapevo di essere incinta»
Si è svegliata col pancione e 45 minuti dopo ha partorito nel parcheggio dell'ospedale di Glasgow, in Scozia. È l'incredibile storia che ha visto protagonista una ragazza di 19 anni, Emmalouise Leggate, che è diventata mamma senza sapere di essere incinta. Una sorpresa choc quella che ha colpito al risveglio questa teenager, completamente ignara di quanto stesse per succedere. Il motivo sta nella posizione del feto che prima dell'ultimo giorno di gravidanza si era posizionato più in alto rispetto al normale, salvo poi scendere improvvisamento al momento del parto. 

Campionessa di canoa partorisce dopo 3 mesi di coma e muore: fatale una crisi d'asma



La nonna è stata la prima ad accorgersi del pancione ed è stata lei a portarla di corsa in ospedale. Ma il travaglio è terminato così rapidamente che non sono riuscite a entrare nell'edificio e la giovane ha partorito nel parcheggio. La 19enne ha raccontato solo oggi la sua storia. La bimba è nata sana e ora ha otto mesi di vita

«Non avevo fatto il test di gravidanza, non avevo sintomi, niente, niente di niente - dice Emmalouise Leggate - non l'ho mai sentita calciare e non ho mai avuto alcun malessere tipico di chi aspetta un figlio. I medici non sono riusciti a spiegare perché non avevo il pancione nei mesi precedenti. Avevo solo preso un po' di peso ma non ci avevo fatto caso. Mi hanno solamente detto che la bambina si era adagiata nella parte bassa della schiena. Per quel che riguarda l'interruzione del ciclo, credevo dipendesse dalla pillola». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 4 Aprile 2019 - Ultimo aggiornamento: 05-04-2019 20:11
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti