Donna fermata in aeroporto con 790 mila euro in contanti nascosti nella valigia

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Non è la prima volta che capita negli aeroporti italiani un fatto come quello registrato dalle autorità a Venezia. Nell’ambito dell’attività di contrasto ai traffici illeciti, infatti, l'Ufficio delle Dogane in servizio pressoil “Marco Polo” di Tessera, ha scoperto e sequestrato 790.000 euro nascosti all'interno di una valigia. Il trolley era di una passeggera di nazionalità cinese che stava per partire verso Hong Kong.

Fiumicino, sequestrati 2,8 milioni di euro

Le somme sono state oggetto di sequestro preventivo sia ai fini penali (per l’ipotesi di violazione del Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia) che ai fini amministrativi (per violazione della normativa valutaria). Le posizioni sono ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria di Venezia al fine di appurare l’origine dei capitali che hanno tentato di esportare illecitamente.

Ultimo aggiornamento: 13:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA