Brusaferro a Lecce: sanità pubblica post pandemia. Il convegno

EMBED

Torna a salire il numero dei decessi per Covid in Puglia: otto quelli registrati dal bollettino epidemiologico di ieri. Un dato che, nonostante la situazione complessiva resti sotto controllo, suona come un piccolo campanello d'allarme, da non trascurare in vista della stagione invernale. Aumentano anche i contagi complessivi che, contando i 232 accertati ieri, superano nuovamente quota 3.000 (sono 3.164 complessivi), con 142 pugliesi ricoverati nei reparti di area non critica e 16 in Terapia intensiva a causa delle complicanze del virus.


Proprio l'effetto della pandemia sulla sanità pubblica è stato il tema del 54° congresso nazionale della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica, iniziato ieri a Lecce. Ospite, il professore Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto Superiore di Sanità.