Schianto sulla statale, muore a 36 anni. Ferito il figlio

Domenica 20 Novembre 2016

È morto sul colpo nello schianto sulla statale. Ferito gravemente il suo figlioletto di nove anni. Tragico il bilancio dell'incidente stradale avvenuto nel primo pomeriggio sulla statale Appia nei pressi di Mottola, in provincia di Taranto. Per cause in corso di accertamento si sono scontrate un'Alfa Romeo e una Renault Clio. Sul colpo ha perso la vita un uomo di 36 anni di San Giorgio Jonico, Massimo Buonomo. Ferito il figlio che era in auto con lui. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e gli uomini del 118. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte dell'uomo.

Il bambino invece è stato trasferito d’urgenza in ospedale dal servizio 118 in codice rosso ma fortunatamente con il passare delle ore si è scongiurato il peggio: il piccolo non sarebbe in pericolo di vita. 

In ospedale, sempre in codice rosso, anche i due occupanti dell'altra vettura. Si tratta di due ragazzi di 19 anni e 18 anni. Entrambi sono di Mottola. Hanno riportato diversi traumi. Nessuno dei due, comunque, correrebbe pericolo di vita. Per le ferite riportate, tutti politraumi diffusi, i pazienti sono stati ricoverati nel reparto di traumatologia dell’ospedale “Santissima Annunziata” di Taranto. 

Sul gravissimo incidente indagano i militari della compagnia di Castellaneta e della stazione di Mottola. 

 

Ultimo aggiornamento: 23:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA