Programmi ridimensionati per la prossima stagione e Conte lascia l'Inter

Mercoledì 26 Maggio 2021 di Lino DE LORENZIS
Mister Antonio Conte

Antonio Conte e l'Inter: è divorzio. L'annuncio ufficiale è arrivato pochi minuti fa: "FC Internazionale Milano comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l’allenatore Antonio Conte. Tutto il Club desidera ringraziare Antonio per lo straordinario lavoro svolto, culminato con la conquista del diciannovesimo Scudetto. Antonio Conte rimarrà per sempre nella storia del nostro Club". Conte dovrebbe ricevere una buonuscita di circa 12 milioni di euro. Sul tecnico leccese ci sarebbe da alcuni giorni Real Madrid che si appresta a congedare Zidane.

La rabbia dei tifosi nerazzurri

I tifosi nerazzurri questa mattina si erano mobilitati per cercare di convincere la società a non privarsi dell'allenatore leccese. E lo hanno fatto anche con toni duri come dimostra lo striscione esposto nei pressi della sede del club. “Zhang prenditi le tue responsabilità o lascia la nostra città”. Un messaggio forte e chiaro. Pare che una delegazione dei tifosi organizzati sia stata ricevuta in sede da Beppe Marotta ealla presenza di Antonello e Ausilio. Sarebbero stati proprio loro a spiegare ai tifosi i motivi della separazione con Conte, legati soprattutto alla necessità di ridurre i costi alla luce di una situazione economica difficile non solo per l'Inter ma per tutto il mondo del calcio. Tutto questo però evidentemente non è bastato: Antonio Conte appartiene al passato del club.

Ultimo aggiornamento: 19:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA