Luana, il fidanzato a Pomeriggio 5: «Ho sentito l'urlo di mia suocera e ho capito che non c'era più». Barbara D'Urso in lacrime

Venerdì 7 Maggio 2021 di Emiliana Costa
Luana, il fidanzato a Pomeriggio 5: «Ho sentito l'urlo di mia suocera e ho capito che non c'era più». Barbara D'Urso in lacrime

Luana, il fidanzato a Pomeriggio 5: «Ho sentito l'urlo di mia suocera...». Barbara D'Urso commossa. Oggi, la conduttrice Mediaset è tornata a parlare della vicenda di Luana D'Orazio, la 22enne pistoiese morta in un infortunio sul lavoro in un'azienda tessile di Montemurlo in provincia di Prato, intrappolata in un macchinario, un orditoio. Luana aveva un bimbo di cinque anni e mezzo.

 

Leggi anche > L'Eredità, il clamoroso errore della concorrente. Fan furiosi: «Vergogna». Flavio Insinna resta senza parole

 

Dopo la commovente intervista di ieri alla mamma Emma, oggi ospite in collegamento il fidanzato Alberto Orlandi, 28 anni. Il ragazzo, che era fidanzato con Luana da un anno e mezzo, la ricorda così: «È una situazione surreale. La notte prima aveva dormito a casa mia. Come al solito, appena è squillata la sveglia, l'ha spenta per non disturbare. Poi mi ha dato un bacio ed è andata a lavoro. Le ho chiesto di mandarmi un messaggio una volta arrrivata e l'ha fatto. Poi, non l'ho più sentita. Mi ha chiamato la madre Emma, quando ho risposto ho sentito il suo urlo. Poi, i carabinieri mi hanno detto che non c'era più».

 

 

Barbara D'Urso, commossa, commenta così: «Nel 2021 non si può morire così. Ho due figli giovani e immagino come puoi sentirti. L'ho detto anche ieri alla mamma Emma, se hai bisogno sono qui». Commozione in studio.

Ultimo aggiornamento: 8 Maggio, 17:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA