Green pass obbligatorio da venerdì 15 ottobre: chi deve averlo, chi controlla, chi è esente. La guida completa

Giovedì 14 Ottobre 2021, 17:37 - Ultimo aggiornamento: 15 Ottobre, 00:33 | 1 Minuto di Lettura

 

 

Green pass, penalizzazioni e sanzioni

Chi non ha il pass deve essere allontanato e ogni giorno di mancato servizio è considerato assenza ingiustificata. Lo stipendio viene sospeso fin dal primo giorno di assenza ma in nessun caso si può essere licenziati. Nel periodo d'assenza, inoltre, non maturano né contributi né ferie. Chi è senza il pass sul posto di lavoro rischia una sanzione da 600 a 1.500 euro mentre il datore di lavoro che non controlla incorre in una sanzione da 400 a mille euro.

 

 

Green pass, obbligo per magistrati non per gli avvocati

Il personale amministrativo e i magistrati per l'accesso agli uffici giudiziari devono esibire il certificato. L'obbligo non si estende ad avvocati, consulenti, periti e altri ausiliari del magistrato estranei all'amministrazione, testimoni e parti del processo.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA