Colombia, cane spaventato dai fuochi d'artificio si lancia dall'undicesimo piano

Martedì 12 Dicembre 2017 di Marta Ferraro
Colombia, cane spaventato dai fuochi d'artificio si lancia dall'undicesimo piano
Spaventato dallo scoppio dei fuochi d'artificio, un cane si è lanciato dall'undicesimo piano di un palazzo nella città colombiana di Armenia, schiantandosi su una donna e ferendola. Secondo quanto riferisce Globo, l'animale è deceduto in seguito all'impatto.  

Il cane, chiamato Sultão, era solo in casa quando, per la disperazione provocata dallo scoppio dei fuochi d'artificio tradizionalmente utilizzati in questo periodo natalizio, si è lanciato nel vuoto. 

La caduta di Sultão, di circa 40 kg, ha provocato il ferimento di una vicina che si trovava a passare nell'area comune del condiminio. La donna è stata trasferita in ospedale, secondo quanto riferito dal canale Caracol, per aver riportato una lesione alla scapola. 

Luisa Fernanda Salazar, proprietaria del cane, ha raccontato che Sultão si è spaventato molto, arrivando a rompere dei piatti e fare diversi danni in cucina prima di buttarsi nel vuoto. Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre, 13:02 © RIPRODUZIONE RISERVATA