Zingaretti, Raggi a sorpresa: «Nicola ha ragione, assurdo parlare di poltrone»

Giovedì 4 Marzo 2021 di Lorenzo De Cicco
Il segretario dimissionario del Partito Democratico e presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti con la sindaca di Roma Virginia Raggi (M5S)

«Stavolta Nicola ha ragione», dice a sorpresa Virginia Raggi, commentando le dimissioni da segretario del Pd di Nicola Zingaretti. «E' assurdo parlare di poltrone mentre è in corso la pandemia e le persone sono in serie difficoltà per la mancanza di lavoro», spiega la prima cittadina a Il Messaggero, uscendo dal suo ufficio in Campidoglio. 

Il rapporto tra il leader dimissionario dei democratici e la sindaca grillina è stato fin dagli inizi piuttosto ruvido, Zingaretti da segretario del Pd ha sempre escluso un'alleanza con il M5S su Roma proprio per la presenza di Raggi, arrivando a definirla «il principale problema di Roma in questi anni». La sindaca però nel momento più duro del segretario dem sceglie a sorpresa parole di solidarietà: «Stavolta Nicola ha ragione. È assurdo parlare di poltrone, mentre è in corso la pandemia e le persone sono in serie difficoltà per la mancanza di lavoro».

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA