Fedez risponde a Salvini: «La priorità di un politico è fare un confronto tv con un rapper? Facciamo una sfida di break dance?»

Giovedì 6 Maggio 2021
Fedez risponde a Salvini: «La priorità di un politico è fare un confronto tv con un rapper? Facciamo una sfida di break dance?»

«Ma scusate, ora la priorità di un politico è fare un confronto tv con un rapper? La prossima mossa? Fare una sfida di break dance? Io onestamente preferisco stare a casa con la mia famiglia patatoni miei». Fedez si affida a Twitter per rispondere a Matteo Salvini che lo aveva accusato di sottrarsi a un confronto televisivo con lui sul tema del Ddl Zan. «Forse è più comodo fare un monologo e sfuggire al confronto»: le parole il leader della Lega, Matteo Salvini durante «Porta a Porta».

 

 

«Fedez? Abbiamo parlato anche troppo de sto tizio. E poi sono tutte beghe a sinistra»: ha detto ancora Matteo Salvini a margine di un'iniziativa a Terni. «Quindi si mettano d'accordo tra di loro» ha aggiunto il segretario della Lega. «Se un direttore di rete di sinistra denuncia un cantante di sinistra - ha detto ancora Salvini - trovino una sezione del Pd e si mettano d'accordo. Non riesco a fare il tifo per uno o per l'altro».

 

Rispondendo a chi gli ha chiesto se offrirebbe ancora un caffè a Fedez, il leader del Carroccio ha sottolineato di averlo «invitato più di una volta a un confronto». «Ma - ha proseguito - si è sempre negato, si è sempre sottratto. Basta, ho altro da fare nella vita che inseguire Fedez. Gli rinnovo l'invito se vuole civilmente a confrontarci sui temi del lavoro, dei diritti, dell'amore, dei giovani, della musica. Se preferisce i monologhi senza possibilità di replica...».

Ultimo aggiornamento: 22:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA