I cambiamenti del clima e le responsabilità dell'uomo, tra verità e falsi miti

Sabato 17 Luglio 2021 di Franco PRODI*

Il vortice ciclonico sull’Europa Centrale, stazionario e per più giorni, ha portato piogge persistenti sulla Germania, con 80 vittime, alluvioni e migliaia di dispersi. Puntuali arrivano i riferimenti ai “cambiamenti climatici”, chiamati in causa da politici e media, in ugual misura. Ma allora diventano d’obbligo i richiami alla distinzione fra climatologia e meteorologia, prima di tutto, e poi alla vicende meteorologiche del passato, a...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
© RIPRODUZIONE RISERVATA