Due studentesse investite a Lecce: entrambe erano sulle strisce

Due studentesse investite a Lecce: entrambe erano sulle strisce
LECCE -  Ancora pedoni investiti a Lecce, dove nella mattinata di oggi due studentesse sono state vittime di due diversi incidenti stradale nel centro della città, per fortuna senza gravi conseguenze.
Il fatto ancora più grave, però, è che entrambe le giovani stessero attraversando sulle strisce pedonali.

Nell'incidente sulla circonvallazione, che ha bloccato il traffico per ore, una ragazza di 19 anni, F.M. è stata investita da un'auto che percorreva viale Japigia, all'altezza del comando di Polizia Municipale. A quanto pare a tradire entrambi è stato il semaforo verde (tanto per l'auto tanto per il pedone).

Potrebbe esserci stato un tamponamneto invece all'origine dell'incidente avvenuto circa un'ora nei pressi del cimitero: una ragazza di 17 anni è stata investita  lungo via San Nicola, nei pressi delle sedi universitarie da un'auto che a quanto pare era stata urtata da un'altra vettura. Anche qui la studentessa si trovava sulle strisce, frtunamente non ci sono state gravi conseguenze. La giovane è stata portata in ospedale per una Tac di controllo.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 23 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 18:26