Lecce, escono di casa e fanno un giro in motorino: multa da 6300 euro per due donne

Domenica 5 Aprile 2020
Escono di casa "senza giustificato motivo" e si fanno un giro in scooter senza neanche avere la patente giusta per portarlo. L'uscita è costata cara a due donne di Lecce: per loro è fioccata una multa salata da oltre 6mila euro.

La Polizia locale le ha sanzionate per complessivi 6.308 euro. Motivo? Aver violato i divieti riguardanti il contenimento dell’emergenza Coronavirus, la guida senza patente e l'incauto affidamento del mezzo. 

Per ciascuna di esse è scattata una sanzione di 400 euro per violazione dei divieti riguardanti il contenimento dell'epidemia da Covid-19In più alla conducente è stata inflitta una sanzione di 398 euro per guida senza patente, mentre nei confronti della proprietaria del veicolo è scattata una multa di 5.110 euro per incauto affidamento del mezzo.

Non solo. Sempre a Lecce, la Polizia locale ha fermato e sanzionato altre persone per spostamenti senza giustificato motivo. Una donna è stata multata mentre era diretta verso il mare.
Ultimo aggiornamento: 6 Aprile, 11:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA