Roma ha voglia di arte e cultura: boom di prenotazioni per visite singole, il Mausoleo di Augusto sold out fino alla fine di giugno

Venerdì 5 Marzo 2021 di Mario Fabbroni
roma_mausoleo augusto

Riaperto lunedì scorso dopo 14 anni di chiusura e un lungo restauro, il Mausoleo di Augusto ha già stabilito un record: è già sold out fino alla fine di giugno. Prenotazioni individuali esaurite, segno che c’è una grande “voglia di arte” per il divieto imposto ai visitatori per colpa dell’emergenza Covid.
L’attesa insomma sembra finita, nonostante i timori di una recrudescemza della pandemia. Ma l’assalto virtuale al Mausoleo, uno dei più importanti monumenti italiani, fa capire quanto la cultura possa contribuire alla riscossa. Dal 28 a.C. l’imperatore Augusto inizio la costruzione dell’edificio a forma circolare con diametro di 87 metri, composto da 5 anelli concentrici con muri radiali. «Un simbolo di Roma», dice la sindaca Raggi.

Ultimo aggiornamento: 09:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA