Roma, 46enne gambizzato: droga e regolamento di conti

L'uomo si è presentato all'ospedale Sandro Pertini di Roma con una ferita d'arma da fuoco alla gamba

Lunedì 16 Maggio 2022 di Emilio Orlando
polizia - immagine di repertorio

Un regolamento di conti a mano armata, probabilmente maturato nell'ambito del narcotraffico e del racket delle occupazioni delle case popolari si è verificato ieri mattina al Tiburtino. La vittima, il 46enne Maurizio Valeri, di San Basilio, si è presentato al pronto soccorso dell'ospedale Pertini con una ferita provocata ai un colpo di pistola che lo ha raggiunto alla gamba. L'uomo gestisce una piazza dì spaccio nel quartiere. Indaga la Polizia del distretto e non si esclude alcun movente. 

 

Leggi anche > Roma, abusi sessuali su una minorenne nel campo rom: arrestato 25enne

 

L'uomo gestisce una piazza dì spaccio nel quartiere. Indaga la Polizia del distretto e non si esclude alcun movente. 

 

Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 16:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA