Dengue, scopre di essere malato: il Comune ordina la disinfestazione anti zanzare per evitare il contagio

Giovedì 8 Agosto 2019
Dengue, scopre di essere malato: il Comune ordina la disinfestazione anti zanzare per evitare il contagio

Torna da un viaggio all'estero e scopre di essere affetto dalla febbre Dengue: scatta la disinfestazione anti zanzare in tutta la zona per evitare il contagio. E' succeso a Jesi, in provincia di Ancona, dove un uomo residente in città ha accusato i primi sintomi dopo essere tronato da un viaggio all'estero. Le sue condizioni non sono preoccupanti ed anzi paiono in netto miglioramento, ma la sua malattia ha fatto scattare un'operazione anti contagio con la difenstazione anti zanzare, che possono esserne il veicolo.

Dengue, 622 morti per febbre trasmessa dalle zanzare: «Nelle Filippine è epidemia nazionale»

Dengue, caso sospetto a Monza: scatta maxi-piano di disinfestazione
 

Il Comune ha emesso l'apposita ordinanza, valida per un raggio di 200 metri intorno alla casa del malato, a Jesi, tra viale Trieste, viale XXIV Maggio, piazzale San Savino e Porta Valle. L'operazione sarà portata a termine in due notti da una ditta specializzata.

Ultimo aggiornamento: 15:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA