Esami di maturità senza mascherina? Dagli esperti arriva l'ok: «Per i ragazzi ormai indossarla è un disagio»

Giovedì 19 Maggio 2022
Esami di maturità senza mascherina? Dagli esperti arriva l'ok: «Per i ragazzi ormai è un disagio»

Le mascherine saranno ancora obbligatorie a scuola per gli studenti anche agli esami di maturità? Cresce il consenso alla revoca dell'obbligo della mascherina a scuola, in vista degli ultimi giorni di lezione e dell'esame delle medie e della maturità, mentre il Governo richiama le regioni ad una 'spinta' alla campagna vaccinale procedendo anche alla 'chiamata attiva' dei cittadini. Gli esperti si dividono, ma cresce la quota di chi propone di eliminarla, sia per i dati epidemiologici in miglioramento sia per il fattore psicologico nei ragazzi.

 

 

 

«Sono convinto, e lo sostenevo già prima che soprattutto durante le lezioni, quando ragazzi e bambini sono seduti al proprio posto, si possano togliere le mascherine», ha detto ieri il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. «Spero che l'esame di maturità - gli fa eco il collega all'Istruzione Rossano Sasso - possa svolgersi senza l'obbligo delle mascherine: tra fine giugno e inizio luglio le alte temperature renderebbero davvero difficile la situazione tanto per gli studenti quanto per gli insegnanti. I protocolli in vigore scadono tra un mese e non avrebbe senso riproporli».

 

Locatelli rivendica il lockdown 2020: «Molte famiglie potevano piangere»

 

Esperti divisi, ma prevale il sì

 

Sul tema gli esperti però non sono concordi. Se l'infettivologo genovese Matteo Bassetti fa notare che «rimaniamo l'unico Paese o uno dei pochi con l'obbligo della mascherina a scuola» e parla di «decisione che, contrariamente a quello che dice il ministro della Salute Roberto Speranza, non è della scienza», l'epidemiologo del Campus Bio-medico di Roma, Massimo Ciccozzi, si chiede «perchè togliere l'obbligo delle mascherine quando i contagi, specie tra gli adolescenti, sono ancora tanti. Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione di quest'obbligo durante gli esami di medie e superiori». 

 

«Manteniamo le mascherine a scuola fino al termine dell'anno scolastico», dice invece il virologo Fabrizio Pregliasco, docente all'università Statale di Milano e direttore sanitario dell'Irccs Galeazzi, che sull'idea di togliere il dispositivo di protezione per l'esame di maturità, si sbilancia con un «forse». «Valutiamo però sulla base dell'effettivo andamento epidemiologico del prossimo futuro», dice all'Adnkronos Salute. In base a come evolverà il quadro di Covid-19 in Italia, «vedremo se togliere la mascherina per gli esami. Forse si potrà».

 

«La mascherina a scuola», in questa fase dell'epidemia di Covid-19, «va tolta» invece secondo Maria Rita Gismondo, direttrice del Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell'ospedale Sacco di Milano. «Non è solo un problema di esame di maturità - dice l'esperta all'Adnkronos Salute - La mascherina va eliminata in generale, perché per i ragazzi rappresenta in questo momento soltanto un ulteriore disagio». Che rischia di diventare un doppio disagio «durante la prova di maturità - sottolinea - in cui si vive un ulteriore stato di tensione» per l'ansia di far bene, «e quindi tenere il dispositivo di protezione sarebbe ancora peggio». 

Ultimo aggiornamento: 16:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA