Donna trovata morta dentro una valigia abbandonata in strada: «Era vicino a un cassonetto»

La donna trovata morta
La donna trovata morta
2 Minuti di Lettura
Sabato 28 Agosto 2021, 15:25 - Ultimo aggiornamento: 16:04

Il suo corpo senza vita è stato trovato vicino a un cassonetto dell'immondizia. Varsha Gajula, una donna di 41 anni residente a Caledon, località a nord di Toronto, è stata trovata priva di vita accanto a un cassonetto sul bordo della strada da uno dei residenti della zona che ha notato qualcosa di insolito.

Leggi anche > Genitori buttano le riviste porno del figlio: condannati a pagargli un maxi-risarcimento

Un passante che stava gettando la spazzatura ha notato in prossimità del cassonetto una valigetta da cui fuoriusciva una mano e ha immediatamente allertato la polizia. Sul luogo sono giunti anche i sanitari che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della 41enne. Inizialmente si è cercato di capire l'identità della donna che non aveva con sé alcun documento, ora che è stato dato un nome alla vittima si cerca di capire cosa possa essere successo.

Intanto la polizia di Toronto ha lanciato un appello alla cittadinanza e a chiunque possa aver visto Varsha Gajula o sentito e assistito a qualcosa di sospetto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA