Muore di tumore a 16 anni: la famiglia dona le cornee

Medici in sala operatoria
Giovanissimo, ha perso la sua battaglia contro la malattia: le cornee di un 16enne sono state donate quindi a un malato che ne aveva bisogno. L'intervento di donazione degli organi è avvenuto all'ospedale Bonomo di Andria, con la squadra di medici diretta dal chirurgo Fabio Massari.

«Siamo estremamente vicini alla famiglia e costernati per quanto accaduto» ha detto  il direttore generale della Asl, Alessandro Delle Donne, «ma da un momento così drammatico nasce una speranza per una donazione che trasforma una tragedia in un grande gesto di amore. Il mio ringraziamento va agli operatori sanitari per tutte le attività di sensibilizzazione che ogni giorno in silenzio svolgono su un tema così importante e delicato».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 2 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 11:13