Bari avrà il suo Parco della Giustizia. Il sindaco vola a Roma: «Chiederò tempi certi per la realizzazione della cittadella»

Sabato 22 Gennaio 2022

Chiederà tempi certi per la cittadella della Giustizia. Lo ha annunciato il sindaco di Bari Antonio Decaro che lunedì, 24 gennaio, incontrerà «a Roma i responsabili dell'Agenzia del Demanio e il commissario per conoscere lo stato delle procedure per la progettazione del nuovo Parco della Giustizia», ha dichiarato il sindaco all'Ansa.

«Già da tempo - spiega - ho chiesto di conoscere tempi e modalità relative ad un'opera che la città e il suo distretto giudiziario attendono da troppi anni. Sono stato strenuo sostenitore della necessità di nominare un commissario per andare avanti con speditezza e determinazione e completare il lavoro che Comune e commissione di manutenzione hanno avviato ben 7 anni fa e che aveva portato all'individuazione di un'area pubblica e al finanziamento di 90 milioni di euro». «Lunedì chiederò tempi certi - conclude il sindaco - per le legittime aspettative di un territorio che merita uffici giudiziari funzionali e decorosi rispetto alla importanza della funzione sociale che in questi uffici viene esercitata».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA