Processo "Ambiente svenduto": le richieste della Procura per i Riva

Mercoledì 17 Febbraio 2021
Video

Ventotto anni per Fabio Riva, 25 per Nicola Riva. Queste le richieste di condanna formulate dai pm, per i principali imputati al processo Ambiente Svenduto, con al centro il disastro ambientale contestato all'Ilva di Taranto negli anni in cui era gestita dal gruppo Riva. Le richieste sono state presentate questa mattina nel corso della nona udienza dedicata alla lunga requisitoria dei pubblici ministeri.​ ​Altri 28 anni di carcere sono stati richiesti per Girolamo Archinà, ex responsabile dei rapporti istituzionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA