Viaggi senza destinazione: da oggi si vola, solo per scoprire i panorami più belli del mondo

Lunedì 28 Settembre 2020 di Francesca Spanò
Viaggi senza destinazione: da oggi si vola, solo per scoprire i panorami più belli del mondo
Se il turismo vive una stagione buia causata dalla pandemia da Covid-19, le compagnie aeree non si arrendono e decidono di lanciare nuove mode, che potrebbero nei prossimi anni rappresentare una valida alternativa al classico viaggio. Per chi non ha una destinazione definita ma vuole solo allontanarsi da casa per un breve periodo, per chi sa che adesso il proprio luogo dei sogni è irraggiungibile, c’è una possibilità mai considerata prima: quella di volare senza destinazione. Tra le prime a proporre questa bizzarra soluzione, è la Royal Brunei Airlines, ma c’è da scommettere che non sarà la sola.

Sognare tra le nuvole

Già prima della pandemia, in effetti, qualche vettore aveva timidamente organizzato “tour” di questo tipo, ma adesso i potenziali viaggiatori sono davvero pronti ad accogliere in massa la proposta. Tanto che anche la giapponese All Nippon Airways ed Eva Air di Taiwan, nota per i kit di benvenuto a tema Hello Kitty, stanno pensando a progetti di tal genere. Tornando però alla Royal Brunei Airlines ha inaugurato i voli con partenza e atterraggio nel medesimo aeroporto di recente. Durante la traversata, inoltre, si può cenare a bordo, ammirando panorami mozzafiato. L’obiettivo, insomma, è quello di fare un giretto tra i cieli con la stessa facilità con la quale si potrebbe prendere un tram. In più, potrebbe curare la momentanea “crisi di astinenza” degli amanti del viaggio perpetuo. Ecco perché è una occasione che in pochi si lasciano sfuggire e, di volta in volta, si potranno anche scegliere i paradisi da vedere dall’alto, magari presto anche in altri angoli del mondo.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA