C'è posta per te, Angela è sterile e l'ex Roberto glielo rinfaccia. Ma è lei a chiedere perdono

C'è posta per te, Roberto rinfaccia alla compagna Angela di non poter avere figli, ma è lei a chiedere perdono
C'è posta per te, Roberto rinfaccia alla compagna Angela di non poter avere figli, ma è lei a chiedere perdono
3 Minuti di Lettura
Domenica 27 Gennaio 2019, 09:24 - Ultimo aggiornamento: 18:13
A c'è posta per te il pubblico si è diviso sulla storia di Roberto e Angela, una coppia di ex il cui rapporto si è incrinato per una presunta infedeltà e l'impossibilità della donna di avere figli. 



A chiedere perdono è Angela, che è stata lasciata da Roberto per un presunto tradimento. La donna racconta la sua versione: prima di separarsi Angela ha vissuto un momento di confusione durante il quale aveva cominciato a frequentare un altro ragazzo, anche se giura di non aver mai tradito fisicamente il compagno Roberto. A determinare la rottura, la scoperta da parte di Roberto di un secondo cellulare che Angela utilizzata per sentire l'altro uomo. 



La simpatia del pubblico di C'è posta per te si è rivolta in un primo momento a Roberto, ma la situazione si è ribaltata quando l'uomo è entrato in studio e Maria De Filippi ha svelato un altro dettaglio della storia: il momento di confusione di Angela sarebbe stato provocato da un comportamento denigratorio del compagno. Secondo quanto raccontato, Roberto era solito rinfacciare a Angela il fatto che non potesse avere figli dicendole: «Ti sposo solo se mi rendi padre».
 


Roberto non ha voluto aprire la busta e dare una seconda possibilità a Angela, poiché ha spiegato di non riuscire più a fidarsi della ex: «Non riesco a perdonarla. Mi ha deluso. Sa che tengo ai valori come l'onestà. Tu sai che carattere ho e ora ti tieni le tue responsabilità. Io sono geloso e non ho più fiducia», ha detto l'uomo prima di aggiungere delle frasi alle quali Maria De Filippi non ha potuto fare a meno di rispondere.  
«L'ho cresciuta io», dice Roberto, raccogliendo il rimprovero della De Filippi: «Non l’hai cresciuta tu, non si dice. Al massimo, siete cresciuti insieme». «Mi trascurava l’appartamento, non lo teneva pulito», ha poi lamentato Roberto, risultando decisamente antipatico al pubblico a casa che ha commentato la puntata di C'è posta per te sui social.
 


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA