WhatsApp, nuovi termini e condizioni: l'avviso sulla app, «c'è un mese di tempo». Ecco come fare

Giovedì 7 Gennaio 2021
WhatsApp, nuovi termini e condizioni: l'avviso sulla app, «c'è un mese di tempo». Ecco come fare

WhatsAppnuovi termini e condizioni: sulla vostra app per smartphone o tablet potreste aver ricevuto un avviso con cui WhatsApp vi avvisa che cambiano le condizioni del proprio account. L’avviso è legato all’ultimo aggiornamento e le novità su termini e condizioni bisognerà accettarle entro l’8 febbraio del 2021: una svolta che riguarda l’intero territorio europeo.

 

 

Subito online in tanti si sono chiesti cosa succederà nel caso non si accettino le nuove condizioni della popolarissima app di chat: davvero la mancata accettazione dei termini porterà alla perdita dell’account? Facciamo ordine: rispetto a prima non cambia nulla, perché già con la prima installazione della app ci si chiedeva di accettare determinati termini e condizioni, che con questo aggiornamento saranno semplicemente aggiornati.

 

Leggi anche  > Morto Solange, il sensitivo trovato senza vita in casa: da giorni non rispondeva al telefono

 

 

DUE NOVITÀ Le novità principali sono due. La prima riguarda la privacy: “La versione aggiornata dei Termini e dell’informativa sulla privacy - si legge nell’avviso - fornisce ulteriori dettagli sul modo in cui trattiamo i dati dell’utente, compresa la nostra base giuridica per il trattamento e il nostro impegno in tema di privacy”. La seconda invece riguarda le aziende: “Molte aziende si affidano a WhatsApp per comunicare con i propri clienti. Collaboriamo con le aziende che usano Facebook o con terzi per archiviare e gestire al meglio le comunicazioni fra aziende e utenti su WhatsApp”.

 

L’informativa elenca poi quali informazioni di WhatsApp sono condivise con Facebook: si va dalle informazioni sulla registrazione dell’account ai dati delle transazioni, dalle informazioni relative ai servizi all’indirizzo IP. Ma WhatsApp sottolinea che non condividerà nulla sul contenuto dei messaggi (grazie alla crittografia end-to-end) e non condividerà il nostro numero di telefono con gli inserzionisti. Come detto, c'è un mese di tempo per accettare le nuove condizioni: fino all'8 febbraio 2021.

Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio, 10:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA