Palmieri: "Lecce, continua a lavorare sui giovani, è la strada giusta"

Lunedì 19 Luglio 2021 di Francesco DE PASCALIS
Francesco Palmieri in compagnia di Gigi Tramacere al Lido Tabù di Porto Cesareo

Un predestinato, questo è Francesco Palmieri che i leccesi non a caso ribattezzarono “Highlander” giusto per attribuirgli, dentro e fuori dal campo, quei valori che meritano a chi combatte e difende i propri colori e valori. Un amore che non è mai sfiorito, quello tra Palmieri, la maglia e la tifoseria giallorossa, nonostante alcuni non trascurabili aspetti che potevano, sin dal suo arrivo, far pensare ad altro. Ed invece ancora oggi, è amore...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

© RIPRODUZIONE RISERVATA