Francesco Totti in Cina, la storia Instagram illude tutti: niente calcio, solo marketing e sponsor

L'ottavo re di Roma rappresenterà se stesso e il calcio italiano in un Paese dove ha milioni di tifosi

Martedì 16 Novembre 2021 di Francesco Balzani
Francesco Totti in Cina, la storia Instagram illude tutti: niente calcio, solo marketing e sponsor

Francesco Totti sbarca in Cina. Non a giocare a calcio, purtroppo, come si poteva pensare leggendo il post della Gls Agency. Nella storia Instagram, condivisa anche dal 'pupone', dell’agenzia internazionale, infatti, c’era scritto: «La Cina ha creduto in te, fieri di aver contribuito a firmare questo contratto biennale», con tanto di foto.

 

Leggi anche > Italia-Irlanda del Nord, Mancini furioso a fine partita: ecco cosa è successo negli spogliatoi

 

 

Niente sogni però. L’accordo firmato da Totti riguarda marketing e sponsor, ma nessun ritorno al calcio giocato. Francesco, ancora oggi, è riconosciuto come uno dei volti più importanti e popolari del calcio italiano e questa sua immagine porterà in Cina.

 

Quando si potrà lo farà personalmente (magari con amichevoli tra vecchie glorie), per ora anche da Roma sarà testimonial di vari progetti in un Paese dove ha milioni di tifosi che conoscono il suo nome e la sua storia. E rappresenterà, oltre che se stesso, anche il calcio italiano come potrebbe fare in Qatar. Nazionale permettendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA