Zerocalcare torna su Netflix con una nuova serie animata. L'annuncio oggi a Roma

Venerdì 6 Maggio 2022
Zerocalcare torna su Netflix con una nuova serie animata. L'annuncio oggi a Roma

Netflix annuncia un nuovo progetto con Zerocalcare, dopo il grande successo di "Strappare lungo i bordi", la serie animata che ha conquistato il pubblico italiano della piattaforma streaming. Oggi, in occasione dell'apertura della sede a Roma di Netflix, in un elegante palazzo in via Boncompagni, il colosso americano ha presentato alcuni dei suoi nuovi progetti per i prossimi mesi.

 

Zerocalcare: «È una storia autobiografica, tranne il suicidio. Ma chi non ci ha mai pensato?»

 

Tra questi la trasposizione seriale de Il Gattopardo con la regia di Tom Shanklan, Inganno, uno scomodo thriller sentimentale, e appunto il ritorno di Zerocalcare, il cui nuovo progetto non sarà una seconda stagione di "Strappare lungo i bordi", ma una nuova serie tutta diversa, con sei episodi da circa mezz'ora che entreranno ancora più a fondo nelle tematiche care all'autore. Sarà scritto e diretto dallo stesso Zerocalcare e prodotto da Movimenti Production in collaborazione con Bao Publishing. 

 

Festa a due passi da Via Veneto, e con il colpo di scena finale della pioggia torrenziale che ha accolto il ceo e fondatore Reed Hastings, per presentare le novità tutte italiane del colosso dello streaming che «in Italia è arrivato vicino alla soglia dei cinque milioni di abbonati». Tra i titoli annunciati il primo reality Summer Job, l'heist movie Rapiniamo il duce, il film d'azione Il mio nome è vendetta con un palestrato Alessandro Gasmann e la docu serie su Wanna Marchi. Oltre al primo film natalizio Odio il Natale con protagonista Pilar Fogliati

Ultimo aggiornamento: 7 Maggio, 14:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA