Federico Baschirotto, cinque cose che (ancora) non sapete: il fratello calciatore, il lavoro nei campi e il primo contatto con la Nazionale

di Giuseppe ANDRIANI
Giovedì 10 Novembre 2022, 13:12 - Ultimo aggiornamento: 12 Novembre, 15:16 | 1 Minuto di Lettura
Federico Baschirotto, cinque cose che (ancora) non sapete: il fratello calciatore, il lavoro nei campi e il primo contatto con la Nazionale

Dalla Serie D alla Serie A in tre anni. E dieci anni fa Federico Baschirotto giocava in Promozione. È il volto bello (non l'unico) del Lecce, della classe operaia che non va in paradiso - per ora - ma che gioca in A e con grande personalità. Da terzino a difensore centrale, muscoloso, tanto da mostrare i tricipiti sotto la Curva Nord. Ma c'è un mondo dietro Federico Baschirotto: nato a Isola della Scala, un Comune di 11 463 abitanti della provincia di Verona. Nel 2019 giocava davanti a 700 spettatori al massimo, poi l'Ascoli, la scalata, il Lecce, la Serie A e il primo gol. E adesso è attenzionato dalla Nazionale italiana. 

Il mondo di Baschirotto in cinque punti

© RIPRODUZIONE RISERVATA