Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Manfredi, neosindaco di Napoli derubato a Roma: finestrino rotto e pc trafugato. Era nella Capitale per Gualtieri

Manfredi, il neosindaco di Napoli derubato a Roma: finestrino rotto e pc trafugato. Era nella Capitale per Gualtieri
Manfredi, il neosindaco di Napoli derubato a Roma: finestrino rotto e pc trafugato. Era nella Capitale per Gualtieri
1 Minuto di Lettura
Sabato 16 Ottobre 2021, 11:55

Brutta sorpresa ieri a Roma per il neosindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, sul palco con Roberto Gualtieri per il comizio conclusivo della campagna elettorale in piazza del Popolo. Alla fine della manifestazione, tornando con i suoi collaboratori all'auto parcheggiata in strada, il sindaco ha trovato un finestrino infranto: dalla vettura erano stati asportati alcuni oggetti personali, in particolare un pc portatile e degli zainetti. L'episodio, riferito oggi l'edizione napoletana di Repubblica, è stato denunciato in Questura nella capitale prima del rientro nel capoluogo campano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA