Colleferro, la Roma abbraccia Willy: «Sognava di indossare la nostra maglia, riposa in pace romanista»

Lunedì 7 Settembre 2020
Colleferro, la Roma abbraccia Willy: «Sognava di indossare la nostra maglia, riposa in pace romanista»

«Willy Monteiro Duarte sognava di poter indossare un giorno la maglia della sua amata AS Roma. Questo sogno è stato spezzato la notte scorsa, nel modo più tragico e brutale possibile. I nostri pensieri vanno alla famiglia e agli amici di Willy. Riposa in pace, Romanista». Così l'account Twitter ufficiale della As Roma, dopo la morte del 21enne a Colleferro
 


La mamma di Willy infatti aveva raccontato che suo figlio era un grande tifoso della Roma. Il suo sogno era anche quello di indossare la maglia giallorossa. Non solo, giocava anche a pallone: era una promessa della squadra locale di Paliano. I compagni della società sportiva del paese non si danno pace. «Willy Monteiro Duarte era l'anima della squadra, l'allegria e l'adrenalina di tutti nei momenti di sconforto».

Colleferro, i 4 aggressori sono in carcere a Rebibbia. Il vescovo: «Tutti corresponsabili»

Colleferro, ucciso in una rissa. Macchine, orologi e palestra: la vita da bulli dei fratelli pugili

Colleferro, Willy ucciso dopo una rissa. Fornelli e calcio le sue passioni: «Voleva diventare come Totti»
 

 

Ultimo aggiornamento: 18:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA