Sub disperso a largo di Torre Rinalda: soccorso e portato a riva in idromoto

Sub disperso a largo di Torre Rinalda: soccorso e portato a riva in idromoto
La capitaneria di porto ha allertato la sezione di Lecce della Società nazionale salvamento. E gli operatori in idromoto hanno raggiunto il punto dove risultava disperso un sub, a largo di Torre Rinalda, marina di Lecce. E lo hanno tratto in salvo. Il servizio, dalla scorsa settimana, è attivo gratuitamente sulla spiaggia di Torre Chianca, la prossima lo sarà a San Cataldo, presso Lido York.

Gli operatori, Michael Mazzeo e Micaela Colucci, sono partiti dal lido Sanbasilide a bordo di una idromoto per soccorrere il sub. Con il vento di ieri, le onde erano alte e il sub - M.P. le sue iniziali - si trovava a 250 metri dalla costa, in evidente difficoltà. 

Si tratta del terzo recupero in una settimana degli operatori del servizio nato per rafforzare il pattugliamento per la sicurezza in mare sulle coste salentine. 

Il numero per le emergenze in mare è il 1530 della capitaneria. Quello del servizio di salvamento 327/7396404.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 15 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento: 16-08-2019 13:16