Malviventi in Mercedes mettono a segno tre rapine in poche ore e poi bruciano l'auto

Sabato 21 Agosto 2021

Serata di rapine quella di ieri per una banda a bordo di una Mercedes che ha messo a segno tre colpi tra le province di LecceBrindisi e Taranto per poi abbandonare l'auto nei pressi della pista prototipo di Nardò, sulla strada per Avetrana.

I colpi messi a segno dalla banda

Una rapina è stata effettuata ai danni del distributore Q8 a Boncore, frazione di Nardò, intorno alle 20 ieri sera. Ad agire due uomini, uno armato di fucile e l'altro con la pistola  e volto travisato. Sono entrati in azione rapinando la stazione di servizio, ad aspettarli in macchina un terzo malvivente, poi si sono dati alla fuga in direzione avetrana. Sul posto è intervenuta una pattuglia del commissariato di Nardò.

La banda ha fatto in tempo a mettere a segno, sempre ieri, altre due rapine, una a Torre Colimena, marina di Manduria, e una a Erchie. La Mercedes utilizzata dai malvimenti è stata poi ritrovata bruciata dietro la pista della Vw-Porsche-Audi. 

 

Ultimo aggiornamento: 18:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA